10443036_10208124961711489_6261708565898103603_oELSA Roma è entusiasta di invitarvi a partecipare alla conferenza di apertura dell’anno sociale 2015/2016: “Quando l’attesa è una tortura: introduzione della fattispecie criminosa in Italia, sentenze propulsive della Corte EDU e normativa internazionale”.
 
L’incontro si svolgerà lunedì 19 ottobre, dalle ore 15.30, presso l’Aula Magna del Dipartimento diGiurisprudenza della LUISS Guido Carli in Via Parenzo, 11.
 
A seguito di un’introduzione di carattere storico, sarà disegnato il quadro delle fonti di diritto internazionale che disciplinano tale materia, con particolare attenzione alla CEDU e alla distinzione tra trattamento inumano e degradante e tortura in senso stretto. Sarà, poi, posto l’accento sul delicato iter che culminerà con l’introduzione del reato nell’ordinamento penale italiano e sulle sentenze della Corte EDU propulsive di tale tortuoso percorso.
 
Interverranno:
  • Prof. Avv. Andrea Saccucci, docente di Diritto internazionale presso la Seconda Università diNapoli,
  • Dott. Riccardo De Vito, Magistrato di sorveglianza presso il Tribunale di Sassari,
  • Dott.ssa Irene Salvi, Collaboratrice della cattedra di Diritto Penale presso Roma Tre,
  • Dott. Patrizio Gonnella, Presidente dell’Associazione Antigone.
Modera:
  • Prof. Andrea Errera, docente di Storia del diritto presso la LUISS Guido Carli.
Al termine dell’incontro sarà rilasciato un attestato di partecipazione e offerto un piccolo rinfresco.
 
Per iscriversi o ricevere ulteriori informazioni, scrivete a vpsc@elsaroma.it
 
Vi aspettiamo!