ELSA Roma è entusiasta di invitarvi ad assistere all’evento:
L’immigrazione clandestina e i diritti umani tra la “legge del mare” e la “legge dell’uomo”:
Proiezione del film “Terraferma”
Discussione sul tema dell’immigrazione clandestina
che si svolgerà il prossimo 10 Dicembre, dalle ore 14 alle 17, presso l’aula B1 del DAMS di Roma Tre, in Via Ostiense, 133b, in occasione dell’edizione 2014 della Human Rights Day.
Diretta da E. Crialese e prodotta da Cattleya in collaborazione con Rai Cinema, la pellicola si è aggiudicata il Premio Speciale della Giuria durante la 68 edizione del Festival del Cinema di Venezia.
Attraverso una narrazione vivace, impostata su contrasti ed antinomie ma dominata dal mare, elemento che, allo stesso tempo, unisce e separa, il film impone critiche riflessioni sull’attuale e delicato tema dell’immigrazione clandestina.
Al termine della proiezione, in cui emerge prepotentemente il forte contrasto tra la “legge del mare” e la “legge dello Stato”, tra la solidarietà delle persone e la freddezza delle Istituzioni, seguiranno i preziosi contributi di:
Dott. Enrico Carocci, docente di Storia del cinema 2 e di Teorie dell’immagine presso il DAMS di Roma Tre
        “Terraferma e il cinema di migrazione in Italia”
Dott.ssa Antonella Massaro, ricercatrice di Diritto penale presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Roma Tre
         “Il favoreggiamento all’immigrazione clandestina e la c.d. scriminante umanitaria”
Avv. Antonella Consolo, Ass. Avvocato di Strada – Roma
CDA, CARA e CIE: “accoglienza” e “detenzione amministrativa” degli stranieri irregolari
Al termine degli interventi, sarà lasciato spazio alle vostre domande.
Per ricevere ulteriori informazioni e per partecipare, scrivete a: vpsc@elsaroma.it
Il trailer ufficiale del film è disponibile cliccando sul seguente link:
Terraferma – Trailer ufficiale